Luna, il bagno si veste di pelle. I rivestimenti Lapèlle rendono il bagno un luogo originale, caldo e sofisticato. Straordinaria semplicità di posa e ampio book di colori e texture.

Naturale, materica, glamour: il rivestimento Luna, realizzato in pelle, entra anche nella stanza da bagno rendendola morbidamente accogliente, delicata e seducente. Preziose tessere rimovibili che, grazie a un facilissimo e brevettato sistema di posa, rivoluzionano il modo di progettare gli spazi.

Luna crea ambienti dalle atmosfere soft, molto eleganti ed esclusivi che mescolano design innovativo a percezioni ancestrali. La pelle, infatti, entra in empatica sintonia con i fruitori degli spazi, regalando sensazioni inedite.

Diverse texture e nuance di colori disponibili si compongono in moduli quadrati, rettangolari, triangolari, piatti e tridimensionali che si possono liberamente accostare, comporre e curvare secondo gusto ed esigenze. Attraverso un esclusivo e brevettato sistema di posa, ogni tessera in pelle può essere installata, riposizionata o sostituita facilmente e senza lavori strutturali. La composizione dei moduli, che non prevede l’utilizzo di materiali rigidi o pesanti a fare da struttura alle piastrelle, permette, inoltre, la perfetta installazione su qualsiasi superficie anche curva o irregolare o addirittura su un rivestimento preesistente e l’estrema leggerezza non influisce sulla portata degli edifici.

Tutte le collezioni Lapèlle sono una valida alternativa ai tradizionali rivestimenti con l’ulteriore plus di poter facilmente cambiare a piacere colori e texture. Più la si guarda e si familiarizza con il concetto della pelle in bagno più questa diventa quasi un must have della stanza deputata a rifugio elettivo del nostro sé.
E’ un prodotto particolarmente adatto anche al contract per la sua estrema facilità di applicazione e le proprietà di fono-assorbenza.

I moduli delle collezioni sono realizzati in pelle bovina o di bufalo pieno fiore sellata in stampo su base poliuretanica a cellula aperta medium density che rende le piastrelle Lapèlle particolarmente adatte anche all’utilizzo in zone umide come la stanza da bagno. La sellatura non utilizza né colle né resine in solvente. La pelle viene rifinita per risultare resistente all’acqua e alle macchie.

Breve descrizione: Naturale, materica, glamour: il rivestimento Luna, realizzato in pelle, entra anche nella stanza da bagno rendendola morbidamente accogliente, delicata e seducente. Preziose tessere rimovibili che, grazie a un facilissimo e brevettato sistema di posa, rivoluzionano il modo di progettare gli spazi.

Uno degli elementi che maggiormente differenzia le piastrelle in pelle Lapèlle dagli altri rivestimenti a parete in pelle attualmente presenti sul mercato è il sistema di posa, brevetto esclusivo di Scamosceria Astico. L’installazione delle piastrelle in pelle, identica che si tratti di pavimenti o rivestimenti di pareti o arredi, è facile, molto intuitiva, non richiede l’intervento di personale specializzato e consente di rimuovere, sostituire o riposizionare ciascun pannello o tessera infinite volte.

Partendo dalla stesura di uno strato autoadesivo che ricopre la superficie da rivestire, si procede con la posa delle singole piastrelle in pelle che, grazie ad un meccanismo asole-uncini, si fissano in maniera stabile alla superficie rimanendo però amovibili per ogni eventuale sostituzione o intervento di manutenzione. Le piastrelle sono proposte anche nella versione direttamente incollabile a muro.

Il brevetto Lapèlle, inoltre, si estende alla composizione delle singole piastrelle in pelle che non necessitano di supporti rigidi e mantengono inalterata l’elasticità e la naturale flessibilità della pelle consentendo anche il rivestimento di pareti curve, irregolari, o di angoli e spigoli.