Green

Lignano Pineta diventa Green

Inaugurazione di 3 colonne  di ricarica per auto elettriche Repower a Lignano Pineta.  I tempi cambiano ed è necessario adeguarsi ai nuovi concetti di mobilità. La mobilità elettrica e l’utilizzo di energia da fonte rinnovabile stanno diventando una status sempre più importante per le nostre città. In particolare per una città turistica come Lignano, dove l’ospite nord europeo è particolarmente attento a scegliere strutture alberghiere in cui viene utilizzata energia proveniente da

Le consegne intelligenti del food che piacciono ai ristoranti

COSA TI PORTO: le consegne intelligenti del food che piacciono ai ristoranti. Arriva da Vicenza un modello di business unico in Europa. Tecnologia e logistica a servizio dei locali che cercano un servizio di consegne in outsourcing. Le consegne del cibo a domicilio si innovano con Cosa ti porto?. La start up dei giovani vicentini Edoardo Monte e Andrea Galla, non solo permette di ordinare online e ricevere a casa o

Una Christmas BAG contro gli sprechi di cibo a Natale

Una Christmas BAG contro gli sprechi: a Natale 2015 4 italiani su 5 (l’86%) chiedono di non sprecare il cibo nei ristoranti e si dichiarano pronti a portare a casa il cibo avanzato. Per un italiano su 2 (il 57%) Natale non è più la festa simbolica del benessere: per il 44% degli intervistati Natale dev’essere un’occasione di sobrietà. E cosa sprechiamo a Natale? Cibo per il 43% degli italiani,

BigMat International Architecture Award 2015

Assegnato a Berlino BigMat International Architecture Award 2015, a trionfare su 750 progetti di 6 Paesi europei è stato il progetto Zamora Offices dell’architetto spagnolo Alberto Campo Baeza. Per l’Italia sale sul primo gradino del podio Pedevilla Architects di Brunico (BZ). La Menzione Speciale Giovani Architetti va allo studio francese a+ samuel delmas architectes I urbanistes. È spagnolo il progetto vincitore della seconda edizione del BigMat International Architecture Award ’15,

4 strumenti indispensabili per un moderno laboratorio di analisi

La crescente produzione di rifiuti solidi urbani (RSU), provenienti da tutte le attività domestiche e commerciali, ha posto notevoli problemi alle società industrializzate, indirizzando la ricerca verso nuove soluzioni per uno smaltimento con il minor impatto possibile sull’ambiente. I rifiuti solidi urbani costituiscono delle matrici molto eterogenee e la strategia per il loro smaltimento prevede, dopo il ritrovamento di materiali per il riciclo, anche il recupero energetico dalla Frazione Residua,

L’efficienza energetica in azienda passa anche dai portali isotermici

Perché parlare di Dock Shelters e risparmio energetico? Cosa c’entrano delle strutture per il carico merci con l’energia consumata in azienda? È presto detto: ambienti industriali come magazzini, banchine di carico e reparti produttivi sono soggetti a notevoli sbalzi di temperatura con l’ambiente esterno, in particolare in estate e in inverno. In questi periodi i consumi di carburante ed energia elettrica per climatizzazione e riscaldamento salgono alle stelle, spingendo molti

Villa Cedar, splendido esempio di architettura organica

Villa Cedar, splendido esempio di architettura organica nelle colline friulane Immersa nelle colline friulane, Villa Cedar di DomusGaia esprime al meglio i concetti di integrazione architettonica nel paesaggio ed è il frutto di un attento studio bioclimatico. Inserita in un contesto ricco di spazi verdi, ma al contempo vicino al centro urbano, Villa Cedar – realizzata da DomusGaia, azienda friulana specializzata nella progettazione di edifici in bioedilizia – è stata

AIRLITE ® corre con The Colour Run™ per sorridere alla vita.

La tecnologia che purifica l’aria AIRLITE ®, da stendere sulle pareti come una pittura, e THE COLOUR RUN ™ la corsa che promuove benessere e felicità si sono ritrovate sabato a Milano all’Autodromo di Monza Airlite ® e The Color Run ™, due archetipi del vivere sano, la tecnologia che purifica l’aria, da stendere sulle pareti come una pittura, e la corsa che promuove benessere e felicità, di nuovo insieme

Simone Frabboni: quando la natura diventa gioiello

Simone Frabboni: quando la natura diventa gioiello. In un’epoca consumistica, dove l’esibire è più importante che l’essere, il gioiello – per antonomasia simbolo di ricchezza – si trasforma, si adegua alla contemporaneità dove non è più quello strano oggetto del desiderio, qualcosa che solo pochi possono avere, ma diventa elemento culturale, segno del tempo e dei suoi mutamenti. Un gioiello fatto con materiali nobili, ma non preziosi, non volgare bigiotteria

Agricoltura Sociale: con la nuova legge si coniugano sviluppo sociale e servizi per la collettività

Agricoltura Sociale, Confagricoltura: “con la nuova legge si coniugano sviluppo sociale e servizi per la collettività”. “Accogliamo con favore la legge sull’agricoltura sociale frutto dell’impegno congiunto del vice ministro delle Politiche Agricole Andrea Olivero e delle Commissioni Agricoltura di Camera e Senato. Permette di rilanciare attività preziose e di coniugare sviluppo produttivo e servizi per la società”. Questo il commento del presidente di Confagricoltura Mario Guidi, all’approvazione parlamentare del provvedimento.

LEGNOLANDIA: l’ecososteniblitá conquista l’EXPO

Legnolandia realizza i padiglioni Colombia e Save the Children e rinnova la scia di successi grazie all’uso di una materia prima naturale al 100 per cento. Alla sfida di EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” l’azienda friulana Legnolandia incassa due importanti successi: la realizzazione del padiglione Colombia e quella del padiglione Save the Children. Affidato e redatto dallo studio Cardenas di Milano il padiglione Colombia è una

Bedont porta Timber a Italian Makers Village

L’azienda Bedont di Pianezze (VI) partecipa a Italian Makers Village, il Fuori Expo delle eccellenze di Confartigianato, in Via Tortona 32 a Milano, dal 10 al 30 luglio, con la panca Timber, disegnata da Diego Chilò. Già esposta a giugno al Padiglione Italia presso EXPO 2015, Timber, la panca progettata da Diego Chilò per Bedont scelta attraverso il concorso “Nutrire il futuro. Energie dalla tradizione” e selezionato da giurie composte